Superbonus 80% per il turismo

Blog Visite: 53

Dal PNRR credito d’imposta all’80% per le aziende turistiche che investono

 Destinatari delle misure sono gli alberghi, gli agriturismi, le strutture ricettive all’aria aperta, le imprese del comparto turistico, ricreativo, fieristico e congressuale, compresi gli stabilimenti balneari, i complessi termali, i porti turistici, i parchi tematici.

È previsto un credito di imposta dell’80% delle spese sostenute per la realizzazione di interventi di riqualificazione delle strutture. Il credito di imposta è utilizzabile esclusivamente in compensazione ed è cedibile. Per la misura sono stati stanziati 500 milioni di euro: 100 per il 2022, 180 per ciascuno degli anni 2023 e 2024, 40 per il 2025.

Il contributo a fondo perduto di massimo 40.000 euro può essere aumentato:

Gli incentivi non sono cumulabili con altri bonus analoghi.

Le spese ammissibili

Le spese ammissibili sono quelle per:

Contattaci allo 0575/354444 per sapere come cogliere questa opportunità.

Stampa