Finanza Agevolata ed Ingegneria

SPECIALE LEGGE DI BILANCIO 2021 – LE NOVITÀ DELLA TRANSIZIONE DIGITALE 4.0

Aumentano le aliquote per i principali Bonus e Credito d’imposta previsti dal
Piano Nazionale TRANSIZIONE 4.0


Il disegno di Legge di Bilancio 2021, approvato dal Consiglio dei Ministri il 16.11.2020, prevede una proroga delle principali misure del Piano Transizione 4.0 con la duplice finalità di sostenere i processi di transizione ecologica e sostenibilità ambientale delle imprese e di rilanciare il piano degli investimenti in fase di arresto a causa della pandemia in corso.

Il DDL di Bilancio 2021 prevede l’incremento delle intensità d’aiuto e dei massimali di spesa sia per il credito d’imposta beni strumentali, che per R&S e innovazione, ma anche per il bonus formazione 4.0. Entro il 31 dicembre 2020, il testo della Legge di Bilancio 2021 dovrà essere approvato.

La novità più rilevante in materia di credito d’imposta beni strumentali consiste in un eccezionale potenziamento della misura valevole già per gli investimenti in corso, effettuati dal 16.11.2020 fino a tutto il 2021 e al 30.06.2022 in caso di valida prenotazione entro il 31.12.2021.

Leggi tutto

DIGITAL TRANSFORMATION: sostegno alla trasformazione digitale delle imprese

Apre il 15 dicembre 2020 il nuovo bando del MISE per sostenere la trasformazione digitale delle imprese italiane

Leggi tutto

BANDO ISI INAIL 2020: 200 milioni di euro per la sicurezza sui luoghi di lavoro

Entro dicembre 2020 la pubblicazione del bando Isi generalista 2020. Entro l’anno anche il click day del bando Isi Agricoltura 2019/2020.

Leggi tutto

Pubblicate le graduatorie del bando fondo Investimenti

Di seguito riportiamo le graduatorie del bando fondo Investimenti

[pagina in aggiornamento]

Leggi tutto

AIUTI PER IL SETTORE TURISTICO: 180 milioni nel 2020 e 2021 per le attività turistiche

Il Decreto Agosto del Governo ha rinnovato il bonus Alberghi elevando il beneficio dal 30 al 65% sotto forma di CREDITO d’IMPOSTA (Fondo Perduto) per le annualità 2020 e 2021. Sono previsti 180 milioni di euro per ognuna delle annualità.

Il bonus in questione è diretto ad alberghi, villaggi albergo, residenze turistico alberghiere, alberghi diffusi oltre che strutture individuate dalle normative regionali. In questa nuova versione, il bonus prevede che ne possono beneficiare anche agriturismi, strutture ricettive all’aria aperta (campeggi, villaggi turistici, parchi vacanze, ecc.) oltre alle strutture termali. Queste ultime possono richiederlo anche per la realizzazione di piscine termali e per l’acquisizione di attrezzature e apparecchiature necessarie allo svolgimento delle attività termali.

Leggi tutto

FONDO INVESTIMENTI: sostegno agli investimenti produttivi dalla Regione Toscana

È in apertura il nuovo Bando della Regione Toscana a sostegno della ripresa  degli  investimenti  del  sistema  produttivo  delle  imprese  artigiane, industriali, manifatturiere, nonché del settore  turistico, commerciale,  cultura  e terziario,  finalizzati  al  contenimento  e  al  contrasto  dell’emergenza epidemiologica  COVID-19  e  quindi  a  garantire  la  ripresa  delle  attività economiche in sicurezza. L’obiettivo è quello di sostenere gli investimenti, in beni materiali e immateriali delle imprese, in questo particolare momento di carenza di liquidità, finalizzata alla ripresa  dell’attività imprenditoriale.

Leggi tutto

MICROINNOVAZIONE DIGITALE: fondo perduto dalla Regione Toscana per il digitale

E’ in apertura il nuovo Bando della Regione Toscana a sostegno degli investimenti delle MPMI con unità operativa nel suolo regionale per progetti che abbiano alla loro base investimenti legati alla digitalizzazione delle imprese.

Si tratta di un bando teso a sostenere le imprese toscane che sono state colpite dalle conseguenze dell’emergenza covid 19 nell’acquisto di servizi innovativi di supporto ai processi di trasformazione digitale delle micro, piccole e medie imprese

Leggi tutto

SUPERBONUS 110%

Il Superbonus è un’agevolazione prevista dal Decreto Rilancio che eleva al 110% l’aliquota di detrazione delle spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021, per specifici interventi in ambito di efficienza energetica, di interventi antisismici, di installazione di impianti fotovoltaici o delle infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici. Le nuove misure si aggiungono alle detrazioni previste per gli interventi di recupero del patrimonio edilizio, compresi quelli per la riduzione del rischio sismico (c.d. Sismabonus) e di riqualificazione energetica degli edifici (cd. Ecobonus).

Leggi tutto

SPECIALE INTERNAZIONALIZZAZIONE: 900milioni di euro per le PMI

Grazie ai fondi nazionali messi a disposizione è possibile supportare l’accesso delle imprese italiane sui mercati esteri. Fino al 31 dicembre 2020, sarà possibile presentare domanda di liquidità a Tasso Agevolato e senza necessità di presentare garanzie e sarà possibile richiedere fino al 40% del finanziamento a fondo perduto (il 20% per lo strumento Inserimento mercati esteri) con un importo massimo concedibile a fondo perduto di € 100.000.

Leggi tutto

BANDO ISI Agricoltura 2019-2020

BUDGET Disponibile

Lo stanziamento è ripartito in budget regionali. Gli incentivi vengono assegnati fino a esaurimento, secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande. Il contributo viene erogato a seguito del superamento della verifica tecnico-amministrativa e la conseguente realizzazione del progetto.

Filosofia del Bando

INAIL si propone di incentivare le micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione primaria dei prodotti agricoli per l’acquisto di nuovi macchinari ed attrezzature di lavoro  caratterizzanti da soluzioni innovative per abbattere in misura significativa le emissioni inquinanti e, in concomitanza, conseguire la riduzione del livello di rumorosità o del rischio infortunistico o di quello derivante dallo svolgimento di operazioni manuali.
Per questi finanziamenti gli acquisti da realizzare devono soddisfare l’obiettivo del miglioramento del rendimento e della sostenibilità globali dell’azienda agricola in particolare mediante una riduzione dei costi di produzione, il miglioramento delle condizioni di salute   e sicurezza dei lavoratori.

Leggi tutto

Pagina 1 di 10

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial